Si è tenuta il 18 marzo 2016 a Roma la conferenza stampa di presentazione della Maker faire 2016. Alla presenza del ministro dell’istruzione Stefania Giannini e del commissario europeo per la Digital economy Gunther Oettinger, nella magnifica cornice della sala della Comunicazione del Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, sono intervenute quattro scuole che hanno partecipato all’edizione 2015 della Maker Faire romana nello scorso mese di ottobre. Tra di esse l’Istituto Tecnico per il settore tecnologico “G. Marconi” di Campobasso. La scuola ha partecipato con il progetto “L’Elettronica in Musica”, progetto dell’indirizzo di Elettronica, portato avanti da un gruppo di studenti (Danilo Delle Donne, Alessio D’Andrea, Giuseppe Pilla) capitanati e magistralmente guidati dal Prof. Ing. Felice Montanaro, docente della nuova disciplina Tecnologia e Progettazione di Sistemi Elettrici ed Elettronici presso l’IT “G. Marconi” di Campobasso e supportati dagli assistenti Domenico De Marco e Giuseppe Cristofano.

\n

 Miur

MeseNudo.com \n

L’Istituto Tecnico per il settore tecnologico “G. Marconi” di Campobasso era stato selezionato, unico nel Molise, per partecipare alla Maker Faire di Roma 2015, l’edizione europea della fiera dei makers, i nuovi artigiani digitali. La fiera dei maker è ad oggi la più innovativa nel campo dell’elettronica e dell’artigianato digitale, informatico ed elettronico; è frequentata da espositori provenienti da tutta Europa: il clima che si respira è decisamente internazionale; gli espositori vanno da piccoli artigiani moderni a grandi ditte settoriali a enti di ricerca (quali l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare), che vogliono mostrare le proprie attività come sviluppatori di strumenti e applicazioni a basso costo.

\n

Nel corso della fiera il progetto dell’Istituto “Marconi”, costituito da una chitarra classica che suona in modo automatizzato ricevendo i comandi da uno smartphone attraverso un microprocessore Arduino, ha riscosso un notevole successo, suscitando grande interesse da parte dei visitatori occasionali e degli esperti nel settore. Tale successo è stato confermato dall’invito alla partecipazione alla manifestazione di ieri, alla quale hanno avuto modo di intervenire solo quattro delle 25 scuole ospitate alla Maker Faire 2015. Un riconoscimento autorevole dell’innovatività dell’idea progettuale e delle soluzioni tecniche adottate che pone l’Istituto Tecnico “Marconi” all’altezza del confronto con il mondo dei makers professionisti.

\n

I ragazzi, che nello sviluppo del progetto hanno potuto dimostrare le proprie capacità, hanno ricevuto, nel tempo intercorso tra la fiera e questi giorni, diverse proposte di lavoro; la scuola è risultata assegnataria di una stampante 3D, lo strumento simbolo dei makers; i visitatori durante la fiera sono stati innumerevoli (si parla di decine di migliaia!!!) e si sono profusi in complimenti per il grande lavoro fatto all’IT “G. Marconi”.

\n

Ancora una volta la scuola che, con forti basi teoriche in discipline ad alto contenuto tecnologico, mette in opera le proprie competenze, ha dimostrato di potersi confrontare con i propri pari ad altissimo livello, tenendo alto il nome della città di Campobasso e della regione Molise in ambito non solo nazionale ma addirittura europeo.

\n

La scuola Istituto tecnico per il settore tecnologico “G. Marconi”, che ha sede al centro della città, dimostra così la propria capacità di innovazione e sviluppo, permettendo ai propri iscritti di confrontarsi con un mondo in rapida evoluzione, consentendo loro di acquisire le solide basi teoriche su cui essi possono poi fondare le conoscenze e le competenze acquisite grazie all’utilizzo dei dispositivi tecnologicamente avanzati che non solo usano fin dalla loro giovane età, ma anche comprendono, essendo in grado di interagire con essi sfruttandone appieno le potenzialità.

\n

Graditissima la presenza a Roma, insieme alla delegazione dell’Istituto, del Direttore dell’Ufficio scolastico Regionale del Molise dott.ssa Anna Paola Sabatini, che ha espresso con entusiasmo e orgoglio il proprio apprezzamento per l’operato dell’Istituto “Marconi”.

\n

Di seguito il link al video della manifestazione del 18 marzo:

\n

https://www.youtube.com/watch?v=S3r5hdSLTPw

\n

Di seguito il link alla news pubblicata sul sito del Miur:

\n

http://hubmiur.pubblica.istruzione.it/web/istruzione/dettaglio-news/-/dettaglioNews/viewDettaglio/38799/11210

\n

Di seguito il link al tweet dell’USR Molise:

\n

https://twitter.com/scuolamolise/status/710829778308300800