unnamed

Nell'ambito del trentunesimo concorso europeo sulla vita, organizzato dal Movimento per la Vita, nella mattinata di giovedì 8 novembre sono stati premiati a Isernia i nostri alunni, Monia Ciarlitto e Giuseppe Carosella.

I due ragazzi usufruiranno di un viaggio di sette giorni a Strasburgo, dove parteciperanno a conferenze e lavori presso il Parlamento Europeo; Monia, inoltre, è risultata vincitrice di una vacanza di sette giorni a Maratea di cui ha beneficiato la scorsa estate.

La nostra scuola, anche per l'anno scolastico in corso, è fra i partecipanti a questo concorso che vedrà svolgersi la sua trentaduesima edizione. Il titolo del tema di quest'anno è "Avrò cura di te".

Hanno curato il progetto in Istituto i proff. Concetta Gesualdo, come referente, Giuseppina Di Lembo che ha anche accompagnato i ragazzi ad Isernia, e Fortunato Lollis che ha fatto da "interfaccia" fra la scuola e l'associazione Movimento per la VIta.

Nella foto, i due alunni, il vescovo di Isernia Mons. Camillo Cibotti e la prof.ssa Rita Colecchia, presidente regionale del Movimento per la Vita.