Percussioni01a

\n

Nei giorni scorsi la nostra città ha potuto assistere al Festival Percussioni.

\n

Si tratta della VII edizione di un evento di rilevanza internazionale, organizzato dal Conservato Perosi di Campobasso, al quale quest’anno hanno partecipato i conservatori di Napoli, Pamplona, Pesaro, Salerno.

\n

E c’eravamo anche noi: l’ITST Marconi di Campobasso, con le sue competenze in area meccanica, elettronica e meccatronica, pronti a stimolare gli interessi dei nostri studenti facendo leva sulla musica, alla quale la tecnica e le tecnologie più moderne si mettono al servizio.

\n

L’Istituto ha partecipato all’evento attraverso la creazione di una macchina sonante, dispositivo meccanico in grado di produrre suoni a diverse frequenze, e un “Robodrum”, robot in grado di suonare una batteria.

MeseNudo \n

Per questi “strumenti” innovativi sono state appositamente create delle musiche originali, e gli strumenti automatici si sono esibiti insieme agli artisti del Conservatorio Perosi.

\n

Lo spettacolo è stato un grande successo e la collaborazione tra musica e meccatronica nella città di Campobasso pare essere solo all’inizio….

\n

Un ringraziamento particolare è dovuto al Maestro Giulio Costanzo, per la disponibilità dimostrata nei confronti dei “tecnici”, e a tutti coloro che hanno attivamente partecipato alla costruzione dei dispositivi sonanti: i professori Sergio Calleo e Felice Montanaro, tutti i tecnici dei laboratori di Meccanica, Elettronica ed Elettrotecnica, oltre agli studenti del corso di Elettronica, che hanno dato il loro contributo ben oltre l’orario scolastico.

\n

Percussioni02a

\n

Percussioni03a  MECCANICA SONANTE

\n

Percussioni04a ROBODRUM